Nov30

Kristi Po e il suo mondo virtuale

Art it 0 comments

Kristi Po e il suo mondo virtuale.

Kristi Po, dopo la piacevole esperienza ad agosto, ritorna allo SmArt Hotel Bartolini con una sua esposizione che prende in rassegna una delle sue collezioni: il mondo virtuale. Chi vuole confrontarsi con questa giovanissima artista russa, che vive e studia qui in Toscana potrà venire allo SmArt Hotel Bartolini fino a gennaio 2020.

Poliedrica artista d’origine russa, Kristina Poplitskaya, nata a Mosca, vive in Toscana ed è seguita da Cinephotoart. In Italia esprime la sua vena artistica tramite l’espressione pittorica ma anche con la scrittura.

I suo quadri, quasi murales su tela, sono “ideogrammi” moderni ed astratti che evidenziano anche il suo amore per gli animali e la contemporaneità.

Vegana convinta ed animalista coglie, con le sue opere su tela, una potenza descrittiva della natura inserita in sfondi a volte neutri che esaltano il perimetro delle sue forme e delle sue “macchie”. I suoi personaggi sono immersi in una realtà virtuale che li estranea dalla loro dimensione presente e li espone in atteggiamenti surreali, come se vivessero al di fuori dello spazio e del tempo. Una danza costante, una musica circonda i suoi interpreti che oniricamente danzano cercando una vita al di fuori dell’arte di Kristina Po.

Percorso formativo:

  • 2012 – 2018 Cinema Città , Ekaterinburg.
  • 2012 – 2017 Istituto professionale Accademia delle Arti San Pietroburgo (diploma abilità nella pittura).
  • 2011 – 2012 Corso accademico di arte e lingua italiana in Michelangelo Institute,
  • Firenze per conseguire livello A2 nella lingua italiana e acquisire tutte le tecniche
  • pittoriche.
  • 2004 – 2010 Instituto professionale Scuola di cinema e drammaturgia. Sverdlovsk Film Studio Ekaterinburg – Scuola per modella “Caramel” – Collegio Foreign Languages di Mosca

WhatsApp WhatsApp