Dic08

Mark Knopfler
13/7/19

Sabato 13 luglio 2019

Torna per la quarta volta sul palco Summer Festival Mark Knopfler a Lucca con uno spettacolo in cui presenterà il suo nuovo album “Down The Road Wherever” e riproporrà i grandi brani della sua carriera accompagnato da una band di dieci elementi. 

Mark Knopfler sarà ma Lucca il 13 luglio, ma già ha fatto uscire il suo nono album solista “Down The Road Wherever” il 16 Novembre, ha sempre visto le tournée come parte integrante del percorso di un album che fa dal comporre le canzoni alla registrazione fino alla performance live di quei brani insieme ai vecchi successi. 
Mark dice “Le mie canzoni sono fatte per essere eseguite live. Amo tutto il processo di scriverle da solo per poi registrarle insieme alla band ma alla fine la parte migliore sta nel suonarle dal vivo davanti a un pubblico. Mi piace tutto il circo, il viaggiare da città a città, e interagire con questo gruppo di musicisti è un piacere assoluto. Non vedo l’ora”. 
Knopfler, che ha registrato “Down The Road Wherever” nel studio British Grove, a Londra, si esibirà in tour con una band allargata a dieci elementi, la maggior parte dei quali ha già lavorato con lui per più di venti anni: Guy Fletcher (tastiere), Richard Bennett (chitarra), Jim Cox (piano), Mike McGoldrick (flauto), John McCusker (violino e cittern), Glenn Worf (basso), Danny Cummings (percussioni) e Ian Thomas (batteria). I nuovi elementi sono Graeme Blebins (sax) e Tom Walsh (tromba). 

“Down The Road Wherever” 

“Down The Road Wherever” comprende 14 nuove eleganti canzoni di Knopfler ispirate da una vasta gamma di argomenti tra cui i suoi inizi con i Dire Straits a Deptford, un tifoso di calcio perso in una strana città, la costrizione di un musicista che fa autostop tra la neve e un uomo fuori dal tempo nel suo malandato caffè. Mark ha l’occhio di un poeta nel raccontare i dettagli che infondono alle sue canzoni quella sua unica psicogeografia, “dove il Delta incontra il Tyne” come lui descrive, e il suo caldo tono vocale insieme alla sua chitarra ricca di melodia sono più mozzafiato ed entusiasmanti che mai. Il tour vedrà Mark e la band suonare una selezione dei nuovi brani insieme ad alcune perle del suo straordinario catalogo e ad una o due sorprese dagli angoli più remoti del suo repertorio. 
Acclamato come uno dei più grandi chitarristi di tutti i tempi Mark Knopfler ha venduto pù di 120 milioni di album nell’arco della sua carriera solista e con i Dire Straits, e molte delle sue canzoni sono diventate dei veri e propri standard da ‘Money For Nothing’ a ‘Sultans of Swing’, da ‘Romeo & Juliet’ a ‘Walk Of Life’. Ha pubblicato otto album solisti oltre a registrare ‘Neck and Neck’ con il mito della chitarra Chet Atkins e a collaborare con Emmylou Harris in ‘All The Roadrunning’. Ha composto diverse colonne sonore tra cui ‘Local Hero’, ‘The Princess Bride’ e ‘Altamira’. In aggiunta alla produzione dei suo dischi Knopfler ha anche prodotto album per Bob Dylan e Randy Newman tra gli altri. Knopfler è stato nominato Membro dell’Impero Britannico nel 1999 e ha ottenuto il prestigioso Lifetime Achievement Award all’Ivor Novellos nel 2012. 
(Testo www.summer-festival.com)

Lo SmArt Hotel Bartolini vi aspetta a Montecatini Terme con il sui miglior prezzo garantito per pernottare al concerto di Mark Knopfler  a Lucca.

Dic08

Tears for Fears
10/7/19

Mercoledì 10 luglio 2019

A Milano hanno fatto registrare il sold out con un anno di anticipo per lo show che terranno a febbraio al Mediolanum Forum.
Adesso i Tears For Fears ricambiano l’affetto del pubblico Italiano con le nuove date estive: il loro primo show a Roma dopo più di 20 anni, e il loro debutto al Lucca Summer Festival.
Uno show da non perdere dove riascolteremo tutti i successi di una band che è già nella storia della musica pop.
Un grande ritorno, atteso per più di un decennio, per uno dei gruppi della scena anni 80/90 più amati dal pubblico Italiano. I Tears for Fears hanno sempre avuto un rapporto speciale con il nostro paese che hanno conquistato con hits storiche come “Shout”, “Sowing The Seeds of Love” and “Everybody Wants to Rule The World”. Ed è proprio “Rule The World” il titolo sia del Greatest Hits, che segna il ritorno discografico dei Tears For Fears dopo 13 anni, che del tour che riporterà Roland Orzabal (voce, chitarra, tastiera) e Curt Smith (voce, basso e tastiera) sul palco di Milano e Padova a febbraio e di Roma e Lucca a luglio. 
(Testo www.summer-festival.com)

Lo SmArt Hotel Bartolini vi aspetta a Montecatini Terme con il sui miglior prezzo garantito.

Dic08

Macklemore
9/07/19

Martedì 9 luglio 2019

Torna in Italia nel mese di luglio il rapper di Seattle che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo con la sensibilità dei suoi testi e la debordante energia della sua musica.
Lo scorso anno, con l’album Gemini, ha iniziato il suo nuovo percorso da solista e la prossima estate Macklemore tornerà in Italia per presentarlo dal vivo davanti al pubblico di Lucca Summer Festival.
 
Macklemore si e’ fatto conoscere in tutto il mondo insieme a Ryan Lewis. Nel 2012, con le super hits “Thrift Shop” – muli-platino – e “Can’t Hold Us” – triplo disco di platino in Italia.
Sono seguiti due album amati da critica e pubblico (“The Heist” e “This Unruly Mess I’ve Made”) che li hanno portati a raccogliere più di 2 miliardi di visualizzazioni su Youtube, quattro Grammy Awards, svariati dischi di platino e oro in tutto il mondo, oltre che la stima del Presidente Barack Obama che nel 2016 ha voluto Macklemore accanto a lui in un messaggio televisivo alla nazione. 
 
Nel 2017 la decisione di Macklemore di realizzare un progetto solista con l’album “Gemini”, anticipato dal fortunatissimo singolo “Glorious”, il cui video con protagonista la nonna centenaria del rapper di Seattle ha totalizzato piu’ di 30 milioni di visualizzazioni solo nel primo mese di uscita. 
(Testo www.summer-festival.com)

Lo SmArt Hotel Bartolini vi aspetta a Montecatini Terme con il sui miglior prezzo garantito.

Dic07

Elton Johon
7/07/19

Domenica 7 luglio 2019

Elton John ha annunciato che si esibirà al Lucca Summer Festival, nella principale piazza della città, Piazza Napoleone, il 7 Luglio 2019 all’interno del suo “Farewell Yellow Brick Road” tour. Quella del 2019 sarà la 22a edizione del Lucca Summer Festival e sarà la sesta volta che Elton si esibirà all’interno delle famose Mura della città. I biglietti andranno in vendita generale Sabato 21 Luglio alle 10. I possessori di American Express potranno accedere alla presale a loro riservata dalle 10 del 18 Luglio 2018. 

Il “Farewell Yellow Brick Road” tour è stato annunciato alla Gotham Hall di New York lo scorso gennaio. Le prime 76 date sono andate immediatamente sold out appena dopo essere andate in vendita generale, a confermare che quello per il farewell tour sarà uno dei biglietti più ricercati per i prossimi tre anni. 
“Voglio ringraziare i miei straordinari fans per il loro straordinario sostegno durante tutta la mia carriera e specialmente per il loro interesse per esserci a celebrare il mio ultimo tour “Farewell Yellow Brick Road” ha dichiarato Elton John. “Sono così emozionato per l’inizio del tour, non vedo l’ora di vedere tutti on the road” 
Il “Farewell Yellow Brick Road” partirà l’8 Settembre dagli Usa e consisterà in piu di 300 show attraverso i 5 continenti, toccando Nord America, Europa, Asia, Sud America e Australia prima di raggiungere la conclusione nel 2021. Queste date segnano l’ultimo tour della superstar, la fine di mezzo secolo on the road per uno dei performer piu longevi del pop. La scenografia del nuovo palco di Elton porterà i suoi fans in un viaggio musicale visuale attraverso una carriera di hits di 50 anni come non si era vista prima. 

“L’amore e la stima che i fan di Elton gli hanno dimostrato durante la sua leggendaria carriera continua ad essere a livelli senza precedenti” ha detto Jay Marciano, Chairman e CEO di AEG Presents, promoter del tour mondiale Farewell Yellow Brick Road 
Nel corso del suo tour mondiale di 3 anni FAREWELL YELLOW BRICK ROAD Elton John visiterà 5 continenti e suonerà più di 300 concerti in tutto il mondo 

INFORMAZIONI SU ELTON JOHN

I risultati raggiunti da Elton nella sua carriera sono senza precedenti nella loro ampiezza e longevità. Elton è uno degli artisti solisti di maggior successo di sempre, con 38 dischi d’oro e 31 album platino e multi-platino, più di 50 brani nella Top 40 e con più di 300 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. Detiene il record per il singolo col maggior numero di vendite, “Candle in the Wind 1997,” che ha venduto più di 33 milioni di copie. ‘Diamonds’ il suo Ultimate Greatest Hits album, ha raggiunto la Top 5 nelle classifiche degli album del Regno Unito al momento della sua pubblicazione a novembre 2017 divenendo il quarantesimo album di Elton a entrare nella Top 40 britannica e conquistando il disco d’oro prima della fine dell’anno. Questo album ha celebrato i 50 anni di collaborazione con Bernie Taupin. Ha anche scritto la musica per i grandi successi di palco e schermo Billy Elliot: The Musical, Aida di Elton John e Tim Rice, e The Lion King che è stato decretato lo spettacolo teatrale col maggiore incasso del mondo. Ad oggi, Elton ha tenuto più di 4.000 performance in 
più di 80 Paesi a partire dal suo primo tour del 1970. Tra i tanti premi e onorificenze che gli sono stato tributati, ci sono 5 GRAMMY tra cui un GRAMMY Legend Award, un Tony e un Oscar, un Best British Male Artist BRIT Award, l’ammissione alla Rock and Roll Hall of Fame e alla Songwriters Hall of Fame, il Kennedy Center Honors, un Legend of Live Award, 13 Ivor Novello Awards e il cavalierato ricevuto da Sua Maestà la Regina Elisabetta II per “servigi alla musica e di beneficienza.” Soltanto alcuni giorni fa, ha ricevuto un Crystal Award per la sua lunga battaglia contro HIV/AIDS al Word Economic Forum a Davos. Nel 1992, Elton ha creato la Elton John AIDS Foundation che attualmente è una delle principali organizzazioni noprofit contro HIV/AIDS e ha raccolto oltre 400 milioni di dollari a oggi nella battaglia globale contro HIV/AIDS. 
(Testo www.summer-festival.com)

Lo SmArt Hotel Bartolini vi aspetta a Montecatini Terme con il sui miglior prezzo garantito.

Dic07

TOTO
5/07/19

Venerdì 5 luglio 2019

Pochi gruppi, nella storia della musica, hanno lasciato individualmente o collettivamente un’impronta più vasta nella cultura popolare dei membri dei TOTO. Singolarmente, i membri della band, possono essere ascoltati in 5000 album che rappresentano globalmente una vendita totale di mezzo miliardo di album. Tra tutti questi dischi, NARAS (National Academy of Recording Arts and Sciences) ha premiato le performance con oltre 200 nomination ai Grammy Awards.

Con oltre quaranta anni passati insieme, e migliaia di collaborazioni con altri artisti (tra cui l’album con il maggior numero di vendite di tutti i tempi: Thriller di Michael Jackson) i TOTO rappresentano ancora una delle band di maggior successo di vendita nel mondo sia a livello di tour che di album. Le vendite dei TOTO in tutto il mondo hanno superato i 40 milioni di album. Ormai sono da considerarsi come pop culture, e sono una delle poche band degli anni ‘70 che hanno resistito ai cambi di moda e stili con una carriera che gode di una fan base mondiale che attraversa le generazioni.

Non è in discussione che i TOTO siano al momento in una fase di grande rinascita in tutto il mondo. Il nuovo Greatest Hits package della band, intitolato “40 Trips Around The Sun” (Legacy Recordings – Sony) ha debuttato nella Top 40 di otto paesi diversi lo scorso Marzo. 

Recentemente le cover dei Weezer delle hits dei Toto “Rosanna” e “Africa” hanno attirato una fortissima attenzione dei media insieme a 20 milioni di streams on line.
Ha anche fatto scattare un ritorno di ascoltatori dei brani originali che solo su Spotify hanno totalizzato più di 422 milioni di streams. I TOTO hanno restituito il favore ai Weezer registrando la loro versione di “Hash Pipe”.

Il loro “40 Tripes Around The Sun Tour” li ha portati nelle arene di Europa e Nord America, facendo registrare il sold out in venue prestigiosi come lo Ziggo Dome di Amsterdam, la Royal Albert Hall di Londra o il Ryman Auditorium di Nashville. Si tratta del tour più lungo che la band ha intrapreso in molti anni e che adesso si andrà ad estendere nel 2019 con concerti in tutto il mondo.

I TOTO hanno anche recentemente annunciato l’uscita del loro cofanetto “All In” prevista per il 30 Novembre.  
(Testo www.summer-festival.com)

Lo SmArt Hotel Bartolini vi aspetta a Montecatini Terme con il sui miglior prezzo garantito.

WhatsApp WhatsApp